Coca Cola, Ferrero e Nutella hanno in comune Terni e Federica Franceschini

Tra punti, gadget e premi, Ictlabs stuzzica la fantasia dei consumatori.

Terni, la città dell’Acciaio, ha una storia industriale di grandissimo rispetto, tanto che, fino a qualche decennio fa, buona parte della regione, ha cercato, e trovato, un posto di lavoro tra le ampie fila dei dipendenti dell’acciaieria.

Per chi non conosce la storia industriale ternana, bisogna specificare che la “Acciai Speciali Terni“, fino a qualche decennio fa, non era l’unica grande realtà industriale del territorio, bensì era affiancata dal rinomatissimo polo chimico ternano, conosciuto con il nome di Polymer, dalla Fabbrica d’Armi, dalla Centrale Idroelettrica di Galleto di proprietà dell’ENEL e, se si guarda ancora un pochino più lontano nel tempo, possiamo ricordare anche la Bosco Officine Metalmeccaniche, azienda che, nata dalla passione e dalla caparbia volontà del torinese Antonio Bosco,  da piccola “bottega” divenne una grandissima realtà industriale.

Foto storica Centrale Idroelettrica di Galleto - Terni

Foto storica Centrale Idroelettrica di Galleto – Terni

Nel corso degli anni Terni ha assistito, purtroppo, al declino della “Bosco“, della Fabbrica d’Armi e di parte della Polymer, fino ad assistere alla chiusura dei loro cancelli e di quelli di tante altre realtà industriali.

La crisi economica nazionale e mondiale dell’ultimo decennio ha, ovviamente, trovato terreno fertile nella piccola provincia di Terni, già fiaccata in precedenza dalla perdita delle realtà industriali sopra citate, ma, come è noto a molti,  il ternano non è assolutamente incline alla resa e, proprio grazie a questa caratteristica italica e locale, si sono create realtà di piccole dimensione, ma di immenso valore economico e professionale.

Emanuele Tolomei è una di quelle realtà professionali già note ai nostri lettori più assidui e, come lui, anche Simone Coglitore, rappresenta un fiore all’occhiello per il territorio, ma oggi voglio raccontarvi di un’altra persona… di una professionista che, come i sopracitati imprenditori, in pochi anni ha avuto la capacità di costruire una vera e propria eccellenza… il suo nome è Federica Franceschini.

Federica Franceschini (Foto de Il Messaggero.it)

Federica Franceschini (Foto de Il Messaggero.it)

Nata nel 2006 come un’azienda per lo sviluppo informatico e la creazione di software,  in tempi brevissimi si è trasformata, diventando un’azienda leader nel settore delle “promozioni” e del “marketing”.

Forse qualcuno si chiederà: “Praticamente cosa fanno questi signori?”… La risposta è abbastanza semplice…

Avete presente quei concorsi per vincere la maglietta della Coca Cola o la raccolta punti per ricevere i gadget della Q8… insomma, tutte quelle invenzioni geniali che ci portano ad acquistare e, o, a fidelizzarci ad un determinato prodotto di largo consumo?

Bene, se avete capito di cosa sto parlando, avrete capito, di conseguenza, che la nostra concittadina, Federica Franceschini, con la sua azienda, partorisce questo tipo di idee così da far crescere il fatturato e la fedeltà della clientela delle aziende che la contattano.

Ictlabs

Ictlabs

Ictlabs è il nome di questa azienda ternana che, per un colpo di fortuna od una semplice casualità, si trovò a gestire la campagna promozionale della Mars Italia.

Dopo essersi giocati ottimamente le carte che avevano a disposizione, Federica e Marco Maresi, marito ed Amministratore della Ictlabs, capirono subito quali potessero essere le potenzialità del mercato che avevano appena conosciuto e tuffarsi in questo settore fu quasi moralmente obbligatorio.

In un’intervista a Il Messaggero, parlando del “dopo campagna promozionale” per la Mars Italia, è proprio Federica a dire: “ Ho preso la valigia e ho cominciato a cercare altri clienti per l’Italia. E’ stato molto duro, ma piano piano sono riuscita a crearmi una clientela che è stata un biglietto di ingresso verso nuovi marchi.

Oggi la Ictlabs ha un fatturato annuo di circa 10 milioni di euro, una sede a Milano, la sede principale a Terni e clienti del calibro di Coca Cola, Ferrero, Nutella, Continental, Redbull, Generali, Q8 ed altri.

Ictlabs è praticamente sinonimo di qualità ai massimi livelli…  è sinonimo di Federica Franceschini…  dire Ictlabs è come dire Marco Marsi, ed, indubbiamente, è come chiamare per nome ognuno dei circa 50 collaboratori che fanno parte di questa azienda.

Il territorio ternano può vantare: perle naturalistiche di incomparabile bellezza, antichi borghi degni di esser visitati, e rievocazioni storiche dal fascino unico; ha veri e propri tesori nei prodotti alimentari tipici, nei vini locali e nelle ricette tradizionali; ha eccellenze immense nello sport, personalità infinite nell’ambito musicale e professionisti di caratura internazionale… tra loro c’è Federica Franceschini e la sua Ictlabs.